Deturpato il murales di San Lorenzo ( per mezz’ora ! )

… come sorci …  una ventina di fascisti con il favore del buio hanno sfregiato con la scritta “forza nuova” il murales di San Lorenzo che onora la memoria dei partigiani.La figuraccia di Sabato 27 non è evidentemente andata proprio giù agli amici di Fiore che sono tornati nel quartiere romano Domenica scorsa al termine del corteo nazionale organizzato da FN all’EUR.

L’intento era quello di deturpare la scritta antifascista che campeggia da ben 18 anni,sul muro di Largo Passamonti,ai confini di San Lorenzo con la Tangenziale Est, ahimè,però di questa “eroica” azione dei tirapiedi di Castellino, passata mezz’ora, non se ne trovava già più traccia, grazie all’immediata opera di restauro messa in atto dai collettivi antifascisti e dalle associazioni democratiche del quartiere.

Social:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *